blog8 851x400 - 5 fighe tecnologie moderne che stanno rivoluzionando l'archeologia

5 fighe tecnologie moderne che stanno rivoluzionando l’archeologia

5 fighe tecnologie moderne che stanno rivoluzionando l’archeologia

 [Type: Post]

[Categories: Archeologia, Siti]

[Date: 20/10/2018]

[URL: /Luoghi/Donoratico/DO.html]

[Meta Description: Osserviamo cinque delle moderne e entusiasmanti tecnologie che stanno venendo usate nell’esplorazione e nella modellazione archeologica.]

Come nel caso di tutti gli altri settori, la tecnologia si è infiltrata nell’archeologia. È una conseguenza naturale, considerato l’ammontare di lavoro manuale che va nell’ambito dell’archeologia e come la tecnologia può portare il tipo di efficienza che è sempre stato desiderato. Ci sono molti sviluppi su cui discutere in questo contesto.

La tecnologia negli scavi esiste da un bel po’ di tempo. La rivoluzione industriale portò all’uso di trattori meccanici ed altri equipaggiamenti che aiutarono l’estrazione. La tecnologia di cui vogliamo parlare oggi riguarda più l’esplorazione, la fotografia e l’individuazione.

drone - 5 fighe tecnologie moderne che stanno rivoluzionando l'archeologia

Droni

Parliamo della cosiddetta tecnologia ‘sexy’ oggi. Si parla molto dei droni in giro e vengono usati in moltissimi ambiti. I droni per foto aree, come la serie DJI Phantom, vengono usati per condurre sorveglianza di zone di scavo e per circoscrivere l’esatta zona in cui scavare. I droni nell’archeologia risparmiano innumerevoli ore.

LIDAR

LIDAR sta per Light Detection and Ranging (LIDAR). Molti di voi avranno sentito parlare di questa terminologia recentemente, visto che le auto autonome usano sempre di più questa tecnologia per rilevamento ed evasione dagli ostacoli. LIDAR viene praticamente impiegato per fare una scansione tridimensionale di una mappa. Venne usato per fare una scansione 3d della Torre di Donoratico, un monumento Etrusco importante, e le rovine attorno con successo.

Veicoli Comandati a Distanza

I Veicoli Operati a Distanza, o ROV come vengono comunemente chiamati, vengono usati nell’archeologia marittima per andare sott’acqua. Pensali come se fossero sottomarini automatizzati che possono essere usati per la sorveglianza. I ROV di oggi possono fare molto più dei rilevamenti. Effetuano fotografia 3d, HR, assieme ai laser scan.

tig - 5 fighe tecnologie moderne che stanno rivoluzionando l'archeologia

Immagini Satellitari

Abbiamo visto come le immagini satellitari vengono usate efficacemente per rilevare cambiamenti climatici, e per attenuare i disastri naturali ed aiutare aree a rischio. La tecnologia viene usata anche in Archeologia per motivi ovvi. Aiuta a circoscrivere l’esatto punto di scavo, similmente alla tecnologia dei droni ma in scala molto più larga. Oggi Google Earth va di moda nelle istituzioni archeologiche.

Tomografia ai Muoni

La Tomografia ai Muoni è qualcosa di nuovo in questo campo. Venne recentemente scoperto da un gruppo di scienziati Giapponesi e Francesi. Usarono la tecnica, che coinvolge in grande la fisica delle particelle e la matematica, per scoprire una camera segreta nelle Piramidi di Giza. La tecnologia in pratica è  una scansione ma intende evitare i danni collaterali che potrebbero essere causati dalle controparti.

In un mondo dove il ritmo del cambiamento tecnologico ha sopraffatto il ritmo dell’adozione delle tecnologie, aspettati di vedere più utilizzi nell’archeologia in tempi brevi! Non vediamo l’ora di scoprire quale sarà il nuovo grande miglioramento.